Chi fa i tuoi vestiti? La storia delle ragazze di NewHope

Il lavoro come riscatto. Il lavoro per diventare indipendenti e tornare a sognare. E’ questa la missione di NewHope coperativa sociale di Caserta, che nasce nel 2004 come laboratorio di sartoria etnica.

Ed eccole

… eccole le ragazze di NewHope: Mirela, rumena, la testa e il cuore della cooperativa, Oksana, ucraina, la creativa, Sara, italiana addetta alle stoffe e alle imbottiture, Marianna esperta del taglio, Josi e Vivian, le più giovani entrambe nigeriane.

Newhope – nuova speranza, costituisce una occasione per le giovani di crescere nella loro dignità di persone partecipando pienamente alla vita sociale del nostro Paese, senza correre il rischio di venire nuovamente sfruttate o costrette al lavoro nero e sottopagato.

Negli anni accanto al laboratorio di sartoria, è nata la Bottega Fantasia (Via Kennedy, 19/21 – Caserta Tel/fax 0823.458465; www.associazionerut.it), quella fantasia che ogni giorno le ragazze che lavorano nel laboratorio spiegano nei cuscini, nelle tovaglie, nelle borse e nei tanti oggetti che tagliano, cuciono, inventano. E nel 2016 viene inaugurato sempre a Caserta, il NewHope Store, in via del Redentore 48/50

si

La Fantasia, diventata un marchio, davvero di fabbrica, è quella che di ogni giorno fa un giorno nuovo.

Ecco il sito: per comprare i prodotti.

 

Seguici su:

Pin It on Pinterest